visitatori

Abbiamo 12 visitatori e nessun utente online

TESTIMONI DI PIETRA

 

 

 

Mi hanno rubato le parole che ogni sera sommavo

nei recinti dell'anima

- la sofferenza dei giorni aveva testimoni di pietra

le pietre della mia casa -

e il rifiuto di fissare l'Istante

nella dilatazione del Tempo

moriva.

 

Tace lo stereo e il sussulto dei vetri

ora che la voce è nei ricordi del padre

quando il figlio ascoltava e rideva e partiva

e tutte le sveglie correvano in cerchio

a segnare circonferenze al Tempo.

 

La notte è una matrigna

che sveglia le paure già sepolte.

Non serve girare attorno al mio giardino

il cane è morto e tutto sembra morto...

 

L'attesa dei giorni in definitiva

è solo un'esigenza del cuore

che conosce il futuro delle cose.

O spera.

 

 

Legetøj og BørnetøjTurtle